Diciamo no al business della guerra

A Verona sarà rilanciata la campagna promossa da molte realtà della società civile contro lo svuotamento della legge 185 sull’export di armi: «Le modifiche proposte dal governo toglieranno controlli e trasparenza», spiega Francesco Vignarca, portavoce della Rete italiana Pace e disarmo Una mia intervista per “Mondo e Missione”, a cura di Chiara Zappa. “Basta favori …

Una corsa sempre più intensa agli armamenti

Lo Stockholm International Peace Research Institute (SIPRI) ha pubblicato il suo nuovo rapporto sulle spese militari a livello globale. Purtroppo, ancora una volta quella che emerge è corsa sempre più intensa agli armamenti, ulteriormente accelerata a partire dall’invasione russa dell’Ucraina. Ne parliamo nuovamente con Francesco Vignarca di Rete Pace e Disarmo e Osservatorio Milex, che condivide la preoccupazione per l’escalation recente. Pur sottolineando che …

Comprare armi non ci salverà dalle guerre

Nonostante la retorica di media e politica abbia ormai sdoganato la necessità di un’economia bellica, il raddoppio della spesa militare mondiale ha fatto solo aumentare l’insicurezza globale, il numero di conflitti e delle vittime Mio editoriale per “Il Segno”, il mensile della Diocesi di Milano   Negli ultimi due anni, dalla criminale e scellerata invasione …

L’export italiano di armi nel mondo vola, ma la trasparenza adesso è a rischio

La legge 185/90 è a rischio: forse non avremo più un quadro chiaro sull’export di armi italiane proprio mentre il settore è sempre più florido. Mia intervista per Lifegate, a cura di Simone Santi La relazione annuale sull’export italiano di armi conferma la crescita dei numeri: nel 2023 affari per 6,3 miliardi di euro. Preoccupano …

Italy’s Arms Export Boom: No Emergency, Ma’am

Italian exports have soared: +86% in 5 years. “Purely profit-driven,” says Francesco Vignarca coordinator of the Italian branch of Control Arms by Anna Violante for Atlas of Wars “If we want peace, we must prepare for war,” wrote European Council President Charles Michel in his press release of 19 March, referring to the need to increase European …

Pace: Vignarca su appello papa Francesco, “chi sta attorno ai paesi in conflitto, deve facilitare la ricerca di negoziato, non alimentare la guerra”

Intervista per l’Agenzia SIR, a cura di Maria Chiara Biagioni “La strada per negoziare e per individuare gli elementi che consentono un minimo dialogo, la devono trovare coloro che sono coinvolti nella guerra ma chi sta attorno, deve facilitare questo processo”. E’ Francesco Vignarca, coordinatore della Rete italiana pace e disarmo, a commentare al Sir …

Dalla minaccia nucleare ai droni Houti: “Ecopacifismo è l’unica risposta”

“Deterrenza nucleare non funziona. Occorre disarmo nucleare multilaterale. Nello Yemen abbiamo mandato armi, che dal 2015 hanno fatto 300 mila morti civili. Con le armi non si risolve la guerra. Bisogna agire su diseguaglianze e crisi climatica. E naturalmente ridurre gli armamenti” Mia intervista per Redattore Sociale, a cura di Chiara Ludovisi Putin si dice …

Cosa intende Papa Francesco quando parla di “bandiera bianca” in Ucraina

Perché Papa Francesco ha usato l’espressione “bandiera bianca” riferendosi all’Ucraina. Francesco Vignarca: “Bergoglio ha smascherato l’ipocrisia occidentale: mentre tutti aderiscono alla banalità della guerra, Bergoglio dice che il vero coraggio è nella volontà di negoziare e giungere a una soluzione condivisa. Non c’è nessun coraggio in chi invoca altra guerra, ma sulla pelle degli ucraini”. …

Appello sull’export bellico. Vignarca: “Non è vero che armarci di più garantisce sicurezza e pace”

Associazioni e Movimenti cattolici italiani uniti per impedire la modifica della Legge 185/90. A seguito dell’approvazione del Senato avvenuta a fine febbraio, sarà a breve in discussione alla Camera dei Deputati il Disegno di Legge di iniziativa governativa che modifica, “peggiorandola in maniera rilevante”, la normativa italiana sull’esportazione di armi. Vignarca (Rete Pace e Disarmo): …

“Dall’Ucraina alla Palestina, subito il cessate il fuoco. La pace non si costruisce con la guerra”

Intervista di Giulio Cavalli per “La Notizia” Francesco Vignarca, coordinatore campagne della Rete italiana Pace e Disarmo, cosa ci dice l’enorme partecipazione in Russia ai funerali di Navalny?“Dimostra quello che sottolineano da tempo. Anche se non lo può esprimere, la maggioranza dei russi è contro questa guerra. Non lo dice perché c’è repressione e autoritarismo …

Italy: Amending current law to facilitate arms exports

The Italian Senate approved a controversial bill giving the government the power to decide whether to export arms, removing a series of intertwined controls and parliamentary debates Su Altas of Wars by Anna Violante The new legislation claims to adapt Law 185, in force since 1990, to new international challenges. Its objectives include minimising restrictions on arms …